Minimal Things Guitar Trio (Edoardo Pieri)

17.00

Categoria:

Descrizione

Edoardo Pieri nasce a Barga (Lu) nel 1991. Intraprende lo studio della chitarra all’età di 4 anni con Antonio Rondina presso la scuola di musica del suo paese natale, Borgo a Mozzano, proseguendo gli studi con Matteo Motroni. Si perfeziona con Frédéric Zigante. La sua formazione musicale passa anche dagli incontri con Alessio Monti, Duccio Bianchi, Nuccio d’Angelo, Giampaolo Bandini, Lorenzo Micheli, Oscar Ghiglia, Alberto Colla, Manuel Barrueco, Phil Snyder, Antonmario Semolini, Marco Zuccarini e Sergio Patria con cui ha frequentato masterclass, lezioni e seminari.

Nel 2009, a 18 anni, si diploma a pieni voti al Conservatorio G. Verdi di Torino e nel 2012 consegue con lode la specializzazione concertistico-interpretativa al Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria nella classe di Frédéric Zigante con una tesi su Alexandre Tansman. La tesi contiene la trascrizione di tre brani inediti (Notturno Romantico, Invenzione, Segovia) espunti da Segovia per ragioni stilistiche alla nota opera Trois Piéces pour Guitarre. Grazie a questa ricerca il corpus delle opere di Tansman vanta una nuova versione filologica dell’opera intitolata originariamente Six Piéces pour Guitarre. Il lavoro è custodito a Parigi presso la sede dell’associazione Alexandre Tansman; le trascrizioni contenute nella tesi sono state utilizzate in registrazioni per importanti etichette discografiche, come la Brilliant. Nel 2015 consegue a pieni voti la laurea magistrale in Didattica della Musica, ancora presso il Conservatorio di Alessandria.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Minimal Things Guitar Trio (Edoardo Pieri)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.